Legambiente 5 misure concrete

Legambiente scrive ai sindaci delle città italiane: “La ripartenza ha bisogno di soluzioni green innovative e coraggiose per la mobilità, non restituiteci le vecchie città.”

Mobilità post COVID 19: ecco 5 misure concrete

Legambiente circolo di Lerici

Ripristinare il trasporto passeggeri via mare sulla tratta Lerici-La Spezia porterebbe notevoli vantaggi per l'ambiente e la qualità della vita del nostro territorio. Mitigherebbe di molto la pressione del traffico e del disagio causato: rumore, stress per l'ecosistema, degrado - in particolare sulla SP 331, (Gozzano,Scoglietti, San Bartolomeo). Una prima azione per una mobilità multimodale a basso impatto ambientale: treno, bicicletta, traghetto. Salutare, collettiva e, in qualche modo, divertente!  Invitiamo i comuni di La Spezia e di Lerici a farsi carico di questa istanza per l'attivazione, anche in via sperimentale, della tratta, collocandosi in un disegno più ampio di integrazione del trasporto marittimo passeggeri nel sistema del trasporto pubblico.

Firma la petizione

scarica il volantino della petizione(pdf)

Legambiente - tesseramento

Campagna Tesseramento 2020

contatta Giovanni 3275790231 - Tiziana 3334580704

Legambiente circolo di Lerici

Circolo LEGAMBIENTE Lerici

MEDITERRANEO

Mediterraneo vuole essere uno strumento di una città civile e libera, che si impegna a fare cultura, a partecipare allo scambio di idee, a cogliere le urgenze dell’attualità, a incontrare e ascoltare i protagonisti della vita culturale italiana, a far crescere un pensiero critico e riflessivo, a formare, d’intesa con scuole e università, le nuove generazioni.
mediterraneo-logo

GRIS30 Gestione Rete Impresa

Il progetto si propone di:

  • fornire alle piccole e micro imprese uno strumento di gestione  per le attività commerciali  e di relazione, aumentandone  la visibilità e la capacità di azione e stimolandone la crescita economica
  • promuovere l’aggregazione e la collaborazione tra imprese, la condivisione delle conoscenze, la creazione di valore sociale attraverso un modello organizzativo a rete di tipo paritetico.

www.gris30.eu

Scambia Libro

Scambia Libro

MERCATINO DEL LIBRO USATO

4° EDIZIONE dal 13/6 al 30/09
SCUOLA MEDIA “P. MANTEGAZZA”
Via Gozzano/ SAN TERENZO(SP)

Scambia Libro

Cerchi libri scolastici ?
Vuoi vendere i tuoi libri usati ? Telefona a

Pina 3389478984 Daniela 3474964949

3389478984/ 3474964949

info (at) scambialibro.it

>>>>>>>> Cerca Libro >>>

Servizi Informatici Srl
  • Consulenza e assistenza software e sistemi
  • Innovazione tecnologica
  • Gestione aziendale, e-commerce, applicazioni web
  • Virtualizzazione e Cloud computing

web: www.serviziinformatici.com Tel: +393275790231

 

Le Troiane

  • Sabato 17 maggio alle ore 21, al Teatro Astoria
  • Compagnia Teatro Iniziatico - Associazione Culturale Arthena

Astianatte viene precipitato dalle mura di Troia

(Neottolemo, su consiglio di Ulisse, getta Astianatte, figlio di Ettore, dalle mura di Troia alla presenza della madre Andromaca)

Sabato 17 maggio alle ore 21, al Teatro Astoria, la Compagnia Teatro Iniziatico dell’Associazione Culturale Arthena presenta lo spettacolo teatrale “Troiane” di Euripide.
La regia e la traduzione (tratta dalla sua edizione Bompiani di tutta la tragedia greca) sono di Angelo Tonelli. Interpreti: Luigi Armelloni, Fabiana Del Bianco, Greta Di Sacco, Jo Errico, Antonietta Grassi , Michele Karuz, Solange Passalacqua, Susanna Salvi. Assistenza Regia: Susanna Salvi; Scenografia: Giuliano Diofili; Coreografie: Annalisa Maggiani; Musiche: Paola Polito (adattamento e canto dal testo greco originale; arrangiamenti di Beppe De Ruggiero), Vangelis,  Lisa Gerrard e altri. Costumi: Maria S. Couture; Maschere: Antonietta Grassi; Editing audio e registrazione: La Loggia Studios
Tragedia del dolore che travolge le donne troiane strappate alla propria terra e private dei propri affetti, Troiane si staglia nella storia della drammaturgia greca come l’esempio perfetto di rappresentazione degli effetti della guerra al fine di evitarla per sempre: in questo consiste la sua inattuale attualità.
Per decisione della Compagnia Teatro Iniziatico lo spettacolo, che celebra il ventennale della Compagnia diretta da Angelo Tonelli,  è dedicato alle giovani nigeriane prigioniere dei fanatici talebani di Boko Haram, destinate a essere vendute come schiave nel silenzio della politica internazionale. Ingresso libero.

x vivilerici - Angelo Tonelli