Allerta Liguria

Dati in Tempo Reale

L'immagine del radar meteorologico, aggiornata ogni 10 minuti, mostra la ricostruzione del campo di pioggia (non delle nubi), colorandola a seconda dell'intensità.

Isola Ecologica Scoglietti

Dove?  Quando? Cosa?

Farmacie Aperte

 

Cerca nell'elenco

ASL5 LaSpezia

ASL5 Spezzino - Contatti

Cinema Teatro

astoria180

Cine Teatro Astoria Lerici

    Programmazione

informazioni utili

Mangiare

Spuntini Bar e Enoteche

In giro per il Golfo

Dormire

Appuntamenti

July 2018
S M T W T F S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Legambiente circolo di Lerici

Ripristinare il trasporto passeggeri via mare sulla tratta Lerici-La Spezia porterebbe notevoli vantaggi per l'ambiente e la qualità della vita del nostro territorio. Mitigherebbe di molto la pressione del traffico e del disagio causato: rumore, stress per l'ecosistema, degrado - in particolare sulla SP 331, (Gozzano,Scoglietti, San Bartolomeo). Una prima azione per una mobilità multimodale a basso impatto ambientale: treno, bicicletta, traghetto. Salutare, collettiva e, in qualche modo, divertente!  Invitiamo i comuni di La Spezia e di Lerici a farsi carico di questa istanza per l'attivazione, anche in via sperimentale, della tratta, collocandosi in un disegno più ampio di integrazione del trasporto marittimo passeggeri nel sistema del trasporto pubblico.

Firma la petizione

scarica il volantino della petizione(pdf)

Cerca qui

MEDITERRANEO

Mediterraneo vuole essere uno strumento di una città civile e libera, che si impegna a fare cultura, a partecipare allo scambio di idee, a cogliere le urgenze dell’attualità, a incontrare e ascoltare i protagonisti della vita culturale italiana, a far crescere un pensiero critico e riflessivo, a formare, d’intesa con scuole e università, le nuove generazioni.
mediterraneo-logo

GRIS30 Gestione Rete Impresa

Il progetto si propone di:

  • fornire alle piccole e micro imprese uno strumento di gestione  per le attività commerciali  e di relazione, aumentandone  la visibilità e la capacità di azione e stimolandone la crescita economica
  • promuovere l’aggregazione e la collaborazione tra imprese, la condivisione delle conoscenze, la creazione di valore sociale attraverso un modello organizzativo a rete di tipo paritetico.

www.gris30.eu

Scambia Libro

Scambia Libro

MERCATINO DEL LIBRO USATO

4° EDIZIONE dal 13/6 al 30/09
SCUOLA MEDIA “P. MANTEGAZZA”
Via Gozzano/ SAN TERENZO(SP)

Scambia Libro

Cerchi libri scolastici ?
Vuoi vendere i tuoi libri usati ? Telefona a

Pina 3389478984 Daniela 3474964949

3389478984/ 3474964949

info (at) scambialibro.it

>>>>>>>> Cerca Libro >>>

evergreen

EverGreen Fare Impresa - Agricoltura sociale per l'inserimentolavorativo di soggetti svantaggiati.

Nei giorni di Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 9:30 alle 11:30 Piazzetta a La Serra il nostro banchetto con i nostri prodotti

 Consulta il nostro listino

Entra nel negozio on-line

 

b&B Lerici - la matta gatta

La Matta Gatta - B&B Lerici - +39 3342937377

Dietro la prima fila di case sul lungomare, nel magnifico giardino della MattaGatta, dove l'arancio in piena fioritura, profuma con fresca brezza l'assolato pomeriggio, nel silenzio degli orti scorre il piacere dell'ozio rigeneratore. 

Farmacie

Farmacia Bello

Via Roma, 50
Telefono: 0187-967343;
Codice: 6397; Partita Iva: 00842000119
 
Via Mantegazza P., 8/A
(località: San Terenzo)
Telefono: 0187-970991;
Codice: 6368; Partita Iva: 00072340110
 
Via Pisacane, 12
Telefono: 0187-967125;
Codice: 6369; Partita Iva: 00980350110
 
(località: Tellaro di Lerici)
Codice: 6399; Partita Iva: 01646020998
 
Parafarmacie - vendita farmaci senza ricetta medica
Via Militare, 42/44
Codice: 004027; Partità Iva: 00072340110
Servizi Informatici Srl
  • Consulenza e assistenza software e sistemi
  • Innovazione tecnologica
  • Gestione aziendale, e-commerce, applicazioni web
  • Virtualizzazione e Cloud computing

web: www.serviziinformatici.com Tel: +393275790231

 

Classifica Maratona banner
Tempi degli atleti italiani nelle gare di maratona nel mondo e di tutti gli atleti nelle gare di maratona in Italia 

Noi Italia

Noi Italia Logo

Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo offre un quadro d’insieme dei diversi aspetti economici e sociali del nostro Paese, della sua collocazione nel contesto europeo e delle differenze regionali che lo caratterizzano

 

Fondali Puliti 2018

Domenica 27 Maggio, dalle 9:30 alle 13:30 - al Molo di Lerici

Al molo di Lerici, domenica 27 maggio, giornata Europea del Mare (European Maritime Day), allo storico incontro di “Fondali Puliti”, volontari e  studenti della scuola media di Lerici e San Terenzo e alcuni ragazzi della comunità “i Numeri Primi” gestita da Serinper, con i ricercatori di CNR-ISMAR e i volontari di Legambiente Lerici che coordineranno le operazioni, procederanno alla documentazione,  catalogazione e conteggio del materiale recuperato. Veri “cittadini scienziati” alla difesa dell’ambiente, del mare e alla protezione del nostro patrimonio naturale.
Al pontile del Circolo della Vela ERIX, dalle 9:00 alle 11:00, il semi-sottomarino NEMO, sostenitore del progetto  “MarePulito”, offrirà piccoli giri gratuiti agli studenti e ai volontari, che, oltre ai bei fondali, potranno vedere e segnalare eventuali rifiuti in mare.
MarePulito” , promosso e coordinato da Legambiente Lerici e CNR-ISMAR di Pozzuolo, è un progetto in corso con la scuola meda di Lerici e San Terenzo, che ha portato studenti ed insegnanti ad azioni sul campo, assieme a scienziati e ricercatori, al fine di aumentare la conoscenza e la consapevolezza del grave problema della presenza crescente di rifiuti, specialmente plastica, in ambiente marino.
“Fondali Puliti” storica iniziativa del Circolo Sub Lerici, anche quest’anno raccoglie numerosissime adesioni. Un centinaio di sub, provenienti da diverse regioni d’Italia, coadiuvati da imbarcazioni di appoggio,  ripuliranno il fondale antistante il molo. La sezione  lericina di LNI, Lega Navale Italiana, che, con il Circolo Sub,  ne cura l’organizzazione,  in collaborazione con il Comune di Lerici, Circolo della Vela ERIX, CNR-ISMAR, Legambiente Lerici, e altre associazioni locali,  offriranno ai partecipanti spaghetti con i muscoli del Golfo. Per l’occasione ACAM Ambiente ha predisposto i contenitori per la corretta raccolta e smaltimento dei rifiuti.

Add a comment
 

Palmaria Giardino Botanico

Sabato 10 Marzo 2018, dalle 15:00 alle 20:00 nella Sala Consiliare del Comune di Portovenere

Organizzato da Laboratorio Palmaria, Italia Nostra, Legambiente, Lipu, Grasp the Future,  un incontro di studio e proposta per un giardino botanico naturalistico di terra e di mare, un'alternativa ecologica per la tutela della nostra meravigliosa isola. Partecipano all'incontro patriocinato dal Comune di Portovenere Marco Scajola (da confermare) Assessore all’urbanistica Regione Liguria, Matteo Cozzani Sindaco di Portovenere, Vincenzo Tinè (in via di definizione) Sovrintendente regionale ai beni paesaggistici, Elisabetta Piccioni Segretariato ligure Mibact, Stefano Ciafani Direttore Generale Legambiente, Roberto Cuneo presidente regionale ligure Italia Nostra.

Ore 15,00 Benvenuto e Presentazione Laboratorio Palmaria - Sindaco di Portovenere , Matteo Cozzani
Ore 15,15 La Palmaria , Giardino del Golfo
• senso e contenuti delle proposta
• il patrimonio insediativo
• il patrimonio naturalistico
• per un Contratto di Isola, ecologico e partecipato (Introduzione a cura del Laboratorio Palmaria)
Ore 15,45  La corretta gestione di un'Area Marina protetta: il caso di Portofino- verso il parco nazionale - Giorgio Fanciulli Direttore Area Marina protetta Portofino
Ore 16,00  Palmaria, un’isola è un paesaggio strategici per la Liguria, il Golfo,la popolazione - Annalisa Maniglio Calcagno - Professore emerito di Architettura del Paesaggio - Università di Genova
Ore 16,15 L’avifauna della Palmaria : cosa fare (e non fare) per proteggerla - Paolo Canepa, Lipu La Spezia
Ore 16,30 Le Fortificazioni Militari nel Giardino della Palmaria - Saul Carassale, Associazione dalla Parte dei Forti
Ore 16,45 LA Palmaria nel Golfo, Un processo partecipativo, da attivare e propagare - nell’ambiente e nella città del Golfo - Marco Grondacci Giurista ambientale
Ore 17,00 Palmaria e 5 terre, un sistema naturalistico congiunto - Patrizio Scarpellini Direttore Parco Nazionale delle 5 terre
Ore 17,15 I paesaggi delle aree fragili, un sostegno dalla Convenzione Europea del Paesaggio - Christiana Storelli Co-redattrice della Convenzione Europea del Paesaggio - Consiglio d’Europa
Ore 17,45 Tavola rotonda finale:
Oltre la contestazione : il Progetto , l’Alternativa Ecologica del Giardino di Terra e di Mare.- può divenire una strategia vincente?

Add a comment
 

Puliamo Il Mondo 2017 - Lerici

si, c’eravamo anche noi! Domenica 24 settembre a pulire il mondo. Una trentina di volontari impegnati a raccogliere rifiuti la dove non avrebbero dovuto esserci. Abbiamo trovato di tutto, tanti i mozziconi di sigaretta ma tanta, tantissima plastica.

Al di la di ogni retorica stiamo creando un mondo di plastica. Un gruppo di ricercatori si è preso la briga di calcolare quanta plastica è stata prodotta dagli anni cinquanta ad oggi: 8,3 miliardi di tonnellate! Di questi 6,3 miliardi di tonnellate sono diventati spazzatura, cioè dispersi nell’ambiente o raccolti in discariche e solo una piccola quantità, il 9% circa,  è stata avviata al riciclo. Sempre dalla stessa ricerca, pubblicata su Science Advances lo scorso luglio,  viene stimato che circa 10 milioni di tonnellate di plastica finiscano in mare ogni anno. Plastica che si frantuma in piccolissimi frammenti che degradano in sostanze altamente tossiche che vengono ingerite da uccelli, cetacei, pesci,  molluschi e crostacei, molti dei quali arrivano, alla fine,  sulle nostre tavole.  A preoccupare è il tasso di incremento, che, se mantenuto nel 2050 avremo prodotto 26 miliardi di tonnellate di rifiuto di plastica.  

Add a comment
Leggi tutto...
 

Creare Lavoro e guadagnarci in Salute

Andare in bicicletta fa bene al cuore, alle ginocchia, ai glutei, alla schiena, alla cellulite. La bici brucia grassi, non benzina. (e per i maschietti: attenzione alla sella!). La bicicletta crea lavoro e posti di lavoro: meccanici, manutentori, venditori, accompagnatori, consegne a domicilio, osterie ecc.

LEGAMBIENTE ha misurato il valore economico del "sistema bicicletta", in termini sia di fatturato che di risparmi, in oltre 4 miliardi di Euro:

  • Euro 1.161.540.000 mercato bici, componentistica, accessori, riparazioni
  • Euro 1.054.059.446 benefici sanitari legati ad attività fisica e a conseguente riduzione sedentarietà
  • Euro 960.000.000 benefici sanitari e sociali per i bambini
  • Euro 193.180.000 benefici derivanti dalla riduzione dell'assenteismo sui luoghi di lavoro
  • Euro 94.391.611 riduzione dei costi ambientali dei gas serra
  • Euro 428.000.000 riduzione dei costi sociali dei gas serra
  • Euro 18.266.921 miglioramento della qualità dell'aria
  • Euro 12.840.000 contenimento dei danni sanitari causati dal rumore
  • Euro 127.309.788 risparmio di carburant
  • Euro 107.000.000 contenimento costi delle infrastrutture e dell'artificializzazione del territorio
Add a comment
 

Riciclaestate 2017

Mercoledi 16 Agosto sera, alla Marina di San Terenzo

Ricliclaestate 2017 ritorna a Lerici, alla marina di San Terenzo, per imparare, giocando, a riutilizzare e recuperare oggetti e materiali  prima che diventino rifiuti. Cercare di ridurre lo spreco e  imparare a  differenziare in modo corretto per recuperare e rimettere in circolo materie prime preziose come alluminio, carta, vetro, plastica che altrimenti andrebbereo a finire in discariche pericolose per l'ambiente naturale e per la salute e il benessere degli esseri viventi.

scarica la brochure

Add a comment
 
E-mail

DI MARE, BARCHE E MARINAI

Già ospite di Lerici Legge il mare 2015 con il suo libro "DI MARE, BARCHE E MARINAI" CARLO ROMEO, di nuovo a Lerici, Venerdì 4 Agosto alla rotonda Vassallo intervistato dall'Ammiraglio Roberto Camerini su storia e storie di personaggi illustri e sconosciuti che amano e vivono il mare. Da Temistocle alle manovre di ormeggio, da Humphrey Bogart e la sua barca Santana all'isola Ferdinandea, dal comandante Straulino alle leggende del castello di Milazzo.

Add a comment
 
E-mail

Libere Disobbedienti Innamorate

Lunedì 7 Agosto ore 21:30 Arena Astoria Lerici

“Libere disobbedienti innamorate” è una finestra su un mondo israeliano-palestinese che non conoscevamo prima. Un mondo dove le donne possono bere, fumare, vestirsi come vogliono, essere avvocati di successo o dj o ingegneri. Donne che amano la vita e amano amare. Donne che giocano col proprio corpo e scoprono la sessualità. Tutto questo viene, però, pagato al caro prezzo del continuo confronto, paragone, insensato giudizio di regole obsolete che fanno fatica a cadere.
Pregno di una forza derivante solo dalla realtà, “Libere disobbedienti innamorate” ci porta nel mondo delle tre protagoniste. Non è facile essere Laila (avvocatessa di successo emancipata), così come non è semplice essere Salma (dj e barista lesbica con una famiglia fortemente tradizionalista), e non è per niente facile essere Nour (studentessa modello e con una relazione a senso unico, destinata a diventare un matrimonio senza futuro); eppure, a ogni caduta si rialzano. Non si arrendono. Combattono, pronte a mettersi contro tutto e contro tutti. Dicono no alla paura. Ed è esattamente quello che vuole trasmettere con la sua pellicola Maysaloun Hamoud. Andare ben oltre la semplice storia, ed aprire uno squarcio nella testa degli spettatori. Portare luce su una realtà molto diversa da come la si potrebbe immaginare e spingere, inspirare, sempre più giovani donne a vivere la vita come e quando piace a loro.
 

 

Add a comment
 

Firma la Petizione per il ripristino del trasporto marittimo paseggeri sulla tratta Lerici- La Spezia

Navigazione nel Golfo dei Poeti

Tariffa agevolata per i residenti in provincia di Spezia

Anche quest'anno la Cooperativa Navigazione Golfo dei Poeti attua, per i residenti nella provincia di La Spezia,  tariffe agevolate sulla tratta La Spezia – Porto Venere, La Spezia – Palmaria,  Lerici - Porto Venere, senza nessun onere per le amministrazioni pubbliche.

  • La Spezia - Porto Venere 5 Euro Andata e Ritorno
  • La Spezia - Palmaria 9 Euro Andata e ritorno
  • Lerici - Porto Venere 8 Euro Andata e Ritorno

>>> Guarda gli orari >>>


Interessante e condivisibile l'iniziativa che però mette in evidenza come Lerici e i suoi borghi, non vengano considerati destinazione di flussi turistici organizzati. Arrivando via mare il borgo e il paesaggio collinare si presenta suggestivo (e fotografabile), molto più del viaggio  traballante e sofferente (e delle visioni lungo la SP 331, p.e. il social house di Muggiano, ex mobilificio Maggiani ), che offre l'autobus o il viaggio in auto. La tratta via mare Lerici-La Spezia integrata nel piano di mobilità casa-lavoro /casa scuola aprirebbe orizzonti nuovi di efficenza e gradevolezza. Transiti serali potrebbero alimentare iniziative vivificanti le noiose serate fuori stagione, stimolando progettiualità e iniziative. Insomma dai, sosteniamo la proposta!

Firma la Petizione per il ripristino del trasporto marittimo paseggeri sulla tratta Lerici- La Spezia

Add a comment
 

Collaborazione? Cooperazione? Comunità?

Giovanni Cortelezzi

ViViLerici è un progetto del 2009 - In questi anni ho cercato di tenere vivo, in qualche modo, il sito, pubblicando quello che potevo, divertendomi (non lo nego) ma il più delle volte rubando tempo al lavoro e allo svago. Da più di un anno non pubblico più niente. L'idea iniziale di creare una comunità, rappresentativa e caratterizzata, della società lericina si è arenata in mille difficoltà e incomprensioni. Rilancio l'appello (con una certa leggerezza e umiltà): a qualcuno interessa formare una piccola redazione capace di raccogliere le istanze, i segni, le relazioni del nostro comune Comune?

Add a comment
Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Novembre 2016 08:57
 

Richard Galliano in concerto

Lerici 4 Agosto - P.zza S.Giorgio (Castello) ore 21:30

 

 Richard Galiano sito ufficiale

il migliore fisarmonicista sulla scena internazionale al quale va riconosciuto il merito di aver riportato, dopo Astor Piazzola, la fisarmonica a nuovi livelli di popolarità e di virtuosismo. La sua esibizione in solitario nella suggestiva e antica piazza del castello di Lerici promette una serata emozionante e indimenticabile. Dal tango al jazz al walzer scorrendo scale ed armonie per ridare dignità e valore ad uno strumento un po dimenticato.

Add a comment
 

Punta Santa Teresa, quale futuro?

Da più di un anno, da quando è stato recesso il contratto con il Centro Velico Caprera, il sito, in concessione alla Scuola di Vela Santa Teresa Srl, partecipata al 54% dal Comune di Lerici, è abbandonato a se stesso. Punta Santa Teresa con Punta Calandrello racchiude una incantevole insenatura a ridosso del varco di levante del golfo di Spezia, fronte a terra della testata della diga foranea oggetto di progetti di insediamento turistico ricreativo di ampia portata. (progetto di riqualificazione della diga foranea). Il sito è presente in un ulteriore progetto di 'riqualificazione' che interessa il comune e la provincia di La Spezia (www.investlaspezia.it). Area pubblica, in parte demanio militare, censita nel piano regolatore del Comune di Lerici (Ambito PA.1) e soggetta a vincoli ambientali e paesagistici (sblocca Italia permettendo), offre, oltre al centro ricettivo della Scuola di Vela Santa Teresa, con circa 54 posti letto in camerata, altri due piccoli manufatti e la notevole struttura della Batteria del Forte basso tutt'ora completamente inutilizzata. La piccola baia di Santa Teresa fa da cuscinetto e da perno tra la zona industriale dei cantieri del Muggiano, le infrastrutture dell'industria del turismo della Baia Blù, il sito di  Pertusola (sito altamente inquinato da piombo, arsenico e idrocarburi) e la triste collina di Pitelli devastata dalle discariche. La baia di Santa Teresa rimane una delle poche e storiche mete e punto di accesso al mare degli abitanti di Spezia, del Muggiano, di Ruffino, S.Bartolomeo, Pitelli, Pozzuolo.

...

Add a comment